Area dei Beni Culturali

Civiltà egee


Prof. Louis Godart
(Università di Napoli "Federico II" (Napoli - Italia))
Descrizione del video-corso
Oggetto del corso è la trattazione, ampia e particolareggiata, delle civiltà sviluppatesi nel bacino dell’Egeo in un arco cronologico compreso fra il Neolitico e l’età del Bronzo Tardo, nello specifico quella Minoica, Cicladica e Micenea. Le aree geografiche coinvolte nell’espansione delle civiltà in oggetto sono principalmente tre: Creta, le isole dell’Egeo (nello specifico, le Cicladi) e il Continente greco. La ricostruzione del quadro storico-politico ed economico in cui si inseriscono queste civiltà è stata condotta attraverso l’evidenza fornita dalle testimonianze archeologiche e dall’analisi delle fonti storiche ed epigrafiche, queste ultime fondamentali per ricostruire un quadro storico esaustivo per l’ultima fase del Bronzo Tardo. In maniera particolareggiata vengono analizzate le tecniche e forme architettoniche nonché la produzione artistica e la tipologia dei manufatti che contraddistinguono le civiltà oggetto della trattazione, di cui sono in parte illustrati i metodi di conservazione. Inoltre, delle singole forme di espressione artistica è tracciata la storia e illustrato il rapporto con la società, l’economia e la religione. Un’attenzione particolare è riservata alle scritture dell’Egeo del II millennio a.C. (Geroglifico Minoico, Lineare A e Lineare B), di cui sono illustrate origini, funzioni, impieghi, nonché i rapporti con il mondo dell’economia e la sfera del culto.
Prerequisiti
Per affrontare questo percorso formativo non sono necessari particolari prerequisiti. E’ utile, tuttavia, avere rudimenti di geografia storica e possedere nozioni di base sulla storia delle arti figurative nel mondo antico.
Scopi
Il corso si propone di fornire agli studenti una buona conoscenza di base della cultura materiale e delle forme di espressione artistica caratteristiche delle civiltà minoica, cicladica e micenea; di fornire le coordinate generali affinché gli studenti possano riconoscere i principali manufatti appartenenti alle varie classi di materiali (di cui avrà appreso le nozioni di base circa, ad esempio, l’evoluzione dei principali stili ceramici). Inoltre, il corso è finalizzato a fornire un quadro delle problematiche inerenti alla cronologia assoluta e relativa della preistoria e della protostoria del mondo egeo e inoltre a dotare gli studenti delle nozioni di base sulla struttura sociale, l’economia e la religione del mondo minoico e miceneo, nonché sulle caratteristiche e l’uso dei sistemi scrittori egei del II millennio a.C.
Contenuti
L’elenco dei temi e degli argomenti trattati nel corso è il seguente: - Il concetto di Civiltà preclassica: Winckelmann e la riscoperta dell’archeologia greco-romana. - L’isola di Creta e il mondo cicladico. - L’inizio dell’età del bronzo e l’apparizione delle prime comunità urbane. - Il periodo prepalaziale a Creta. - La nascita delle prime strutture statuali nell’Egeo. - La fine della civiltà protopalaziale cretese. - Le scritture dei primi palazzi. La lineare A e la scrittura geroglifica. - L’amministrazione minoica in età protopalaziale. - Creta e il Mediterraneo orientale in età neopalaziale. - Il potere in età neopalaziale: L’architettura. - Le arti in età neopalaziale: la scultura, la ceramica, gli affreschi. - La lineare A in età neopalaziale. - La fine della civiltà neopalaziale e l’esplosione del vulcano di Santorini. - L’arrivo dei Greci. - Le tombe a fossa di Micene. - Micene intorno al XVII-XVI secolo a.C. - La nascita della scrittura lineare B. - La conquista micenea di Creta. - I rapporti tra Creta e Egitto. - La fine del regno miceneo di Cnosso e la nascita di un potere regionale miceneo nella Creta occidentale. - I regni micenei del continente: Pilo, Micene, Tirinto, Midea, Tebe. - La religione egea. - La fine dei regni micenei continentali e le invasioni dei Popoli del Mare (1280-1200 a.C.).
Testi
Testi obbligatori: L. GODART, L’invenzione della scrittura. Dal Nilo alla Grecia, Torino, Einaudi, 2011. E. BORGNA, La civiltà minoica, in Storia d'Europa e del Mediterraneo. Il mondo antico, I. La preistoria. L'Oriente mediterraneo, vol. II Le civiltà dell'Oriente mediterraneo; a cura di S. de Martino, Roma 2006, pp. 125-166. E. BORGNA, I Micenei, in Storia d'Europa e del Mediterraneo. Il Mondo antico I. La preistoria dell'uomo. L'Oriente mediterraneo, vol. II. Le civiltà dell'Oriente mediterraneo, a cura di S. de Martino, Roma 2006, pp. 227-268. Letture integrative (non obbligatorie ma utili per lo svolgimento degli esercizi): L. GODART, Il disco di Festo. L’enigma di una scrittura, Torino, Einaudi 1994. In lingua italiana è possibile consultare i seguenti articoli dal volume: I Greci. Storia, Cultura, Arte, Società, a cura di S. SETTIS, 2: Una storia greca 1. Formazione, Torino 1996, capitoli di: - G. TOUCHAIS, L’Egeo prima dei Greci, pp. 47-75; - W.-D. NIEMEIER, Nascita e sviluppo del mondo greco, pp. 77-102; - L. VAGNETTI, Espansione e diffusione dei Micenei, pp. 133-172; - A.M. SNODGRASS, I caratteri dell’età oscura nell’area greca, pp. 191-226. É anche possibile consultare le seguenti voci da Enciclopedia dell'Arte Antica, Supplemento 1970-1995, Roma, Istituto Enciclopedia Italiana, 1994-1997: Elladica, Arte (L. VAGNETTI) Cicladica, Arte (J. DAVIS) Minoico-Micenea, Civiltà e Arte (F. CARINCI, V. LA ROSA, L. VAGNETTI) Per la parte micenea: M. CULTRARO, I micenei. Archeologia, storia, società dei Greci prima di Omero, Carocci 2006. Per chi conosce la lingua inglese si consiglia l'utilizzazione del corso di: J. RUTTER, The Prehistoric Archaeology of the Aegean, consultabile liberamente sul sito http://projectsx.dartmouth.edu/history/bronze_age/; Repertorio iconografico: Limitatamente alle immagini: P. DEMARGNE, Arte Egea, Milano, Rizzoli, 2003 (Bur Arte).
Esercitazioni
Le esercitazioni consistono nello svolgimento di una serie di temi sotto forma di brevi elaborati (di una o al massimo due cartelle). Per lo svolgimento dei temi si consiglia di integrare le videolezioni con i materiali indicati nelle sezioni “Libri/Articoli”, “Bibliografia” e “Sitografia”. NB: le esercitazioni costituiscono un elemento di valutazione per l’ammissione all’esame finale.
Docente
Nessun Docente attualmente disponibile per questo corso
Docenti video
Prof. Louis Godart - Università di Napoli "Federico II" (Napoli - Italia)
Elenco delle lezioni
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
    •  Lezione n. 14: La lineare B 
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Louis Godart
Progettazione Psicopedagogica di Maria Amata Garito - © Copyright 2001 - 2015: NETTUNO - Network per l'Universita' Ovunque
Corso Vittorio Emanuele II, 39 00186 ROMA Numero Verde 800 298827 Tel: 06 6920761 Fax: 06 69207621
Web: http://www.consorzionettuno.it E-Mail: info@uninettuno.it