Area della Psicologia

Metodi qualitativi


Prof. Mario Cardano
(Università di Torino (Torino - Italy))
Prof. Carlo Galimberti
(Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano - Italy))
Scopi
Il corso si propone di fornire un quadro d’insieme delle tecniche di ricerca qualitativa mostrando i punti di forza e i limiti di queste procedure d’indagine.
Contenuti

Il corso si articola in due parti. Nella prima parte verranno fornite dapprima alcune nozioni preliminari utili a collocare i metodi qualitativi nel più vasto spettro della ricerca psicologica e sociale. In specifico verranno identificati i tratti pertinenti e distintivi della ricerca psico-sociale e i modi nei quali questa pratica trova espressione: l’esperimento, l’osservazione e la simulazione. Le tecniche di osservazione, alveo tipico della ricerca qualitativa, verranno sottoposte a una disamina più analitica che porterà alla definizione di una tassonomia delle tecniche di ricerca qualitativa. L’attenzione cadrà poi sulle tecniche di ricerca qualitativa più diffuse: l’intervista discorsiva, l’osservazione partecipante e il focus group. Ciascuna tecnica di ricerca verrà esaminata considerandone le peculiarità riconoscibili lungo le quattro fasi fondamentali di una ricerca empirica: la progettazione dello studio, ovvero l’elaborazione del disegno della ricerca; la costruzione della documentazione empirica, vale a dire il lavoro sul campo; l’analisi dei materiali empirici e, la comunicazione, con la scrittura, dei risultati.

La seconda parte è costituita da due esemplificazioni di applicazione dei metodi qualitativi allo studio dell’interazione psicosociale. A tale scopo, verranno presentati e discussi criticamente un’approccio di natura metodologico-tecnica allo studio delle produzioni discorsive, l’analisi delle conversazioni, e un oggetto di crescente rilevanza psicosociale, le interazioni nel cyberspazio. Attraverso di essi si cercherà di mettere alla prova quanto presentato nella prima parte del corso. La trattazione dell’analisi delle conversazioni servirà a mostrare come sia possibile dare coerenza a un’approccio qualitativo allo studio dell’interazione psicosociale costruito utilizzando teorie e tecniche provenienti da molteplici contesti disciplinari (pragmalinguistica, scienze sociali, etnometodologia). La considerazione dello studio dell’interazione nel cyberspazio verrà utilizzata come esempio di adeguamento a un nuovo ‘oggetto’ di tecniche tradizionalmente praticate nella ricerca in psicologia sociale per produrre e analizzare dati qualitativi.

Testi

CARDANO M., Tecniche di ricerca qualitativa. Percorsi di ricerca nelle scienze sociali, Roma, Carocci, 2003.
GALIMBERTI C., a cura di, La conversazione, Milano, Guerini, 1992.
GALIMBERTI C., RIVA G., La comunicazione virtuale, Milano, Guerini, 1997.
Docente
Docente Nettuno
Docenti video
Prof. Mario Cardano - Università di Torino (Torino - Italy)
Prof. Carlo Galimberti - Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano - Italy)
Elenco delle lezioni
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Mario Cardano
Carlo Galimberti
Carlo Galimberti
Carlo Galimberti
Carlo Galimberti
Carlo Galimberti
Carlo Galimberti
Carlo Galimberti
Progettazione Psicopedagogica di Maria Amata Garito - © Copyright 2001 - 2015: NETTUNO - Network per l'Universita' Ovunque
Corso Vittorio Emanuele II, 39 00186 ROMA Numero Verde 800 298827 Tel: 06 6920761 Fax: 06 69207621
Web: http://www.consorzionettuno.it E-Mail: info@consorzionettuno.it